DANZA CLASSICA BAMBINI

classicaI corsi proposti sono divisi per età e livelli (anni di studio e attitudine):

  • 7 – 8 anni (1° livello)
  • 8 – 9 anni (2° livello )
  • 9 – 11 anni (3° livello)

La danza classica e’ la forma piu’ elaborata e antica delle tecniche di ballo. Da essa discende tutta la tecnica moderna delle discipline di danza : da quelle classiche con i diversi metodi di studio e stili , a quelle di danza contemporanea e jazz .Studiare danza classica significa superare ogni giorno i limiti del corpo e della gravita’ e di quello che comunemente viene definito tecnicamente impossibile. Essa dona all’allievo un grande dono , la disciplina , che consente di affrontare qualsiasi lezione di danza senza particolari problemi. La ricerca continua dell’equilibrio perfetto tra corpo e mente  conduce, attraverso lo studio, alla scoperta del talento personale di ogni allievo.

Leggi anche DANZA MODERN-JAZZ (“…Un po di Storia…” per capire le differenze tra la tecnica classica e tecnica moderna)

Le lezioni hanno una durata di un´ora e prevedono l'inserimento di elementi tecnici propri della disciplina. L’utilizzo  della sbarra serve per allenare e cominciare a conoscere il proprio corpo e prepararlo per gli esercizi che si svolgeranno in centro.

Pertanto la prima parte sarà dedicata allo studio tecnico alla sbarra. La seconda parte della lezione sarà incentrata sulla combinazione dei passi studiati, al centro della sala.

Infine, gli allievi potranno approfondire l'uso dello spazio grazie all’esecuzione di diagonali (tipiche di questa disciplina).

E’ prevista anche una fase di esercizi elementari di sbarra a terra adatti per la formazione delle fasce muscolari di caviglie, gambe e schiena.

Spazio anche dedicato alla teoria per imparare la terminologia dei passi e riuscire a collegarli alla pratica.

 

Abbigliamento richiesto: divisa che verrà fornita dalla scuola, collant rosa e scarpette rosa da classico (da acquistare c/o negozi di danza che verranno indicati dalla direzione)

I capelli sempre  raccolti rigorosamente in uno chignon

 

A metà anno (a discrezione della direzione e dell’insegnante) gli allievi dei livelli più avanzati potranno affrontare delle sessioni di esami interni , con una commissione esterna ed interna che valuterà la loro preparazione

A fine corso viene allestito uno spettacolo a teatro (la partecipazione non è obbligatoria) in cui l’allievo scopre il palcoscenico e le dinamiche teatrali